Google Analytics: le ultime novità

 In News

Per il mondo Google Analytics l’ultimo mese è stato veramente intenso: novità, anteprime e aggiornamenti a frequenza quasi quotidiana. Proviamo a fare il punto della situazione:

Misurare il valore dei social media con Google Analytics
Il nuovo set di Social reports facilita la misurazione dell’impatto delle iniziative di social marketing e la valutazione degli effetti che i social media hanno sugli obiettivi e sulle attività e-commerce.
All’interno dei quattro nuovi report sono disponibili le informazioni che permettono di avere la visione completa di come e quanto le attività social influiscono sul business. I report Panoramica, Sorgenti, Plug-in sociali e Conversioni si trovano all’interno della sezione “Sorgenti di traffico”.
Google Analytics novitàNuove funzionalità di esportazione e condivisione
Il tab “Esporta” permette di scaricare qualsiasi report direttamente dal proprio account nei formati CSV, TSV, TSV per Excel e (nuovamente) anche in PDF. E’ possibile impostare la condivisione/invio in modo automatico con invii quotidiani, settimanali, mensili o trimestrali.
E’ stato anche aggiunto un comodo bottone che permette di condividere Dashboard personalizzate, report e segmenti avanzati tra diversi account. Il bottone crea un link univoco che contiene il  template che si vuole condividere, quando qualcuno clicca sul link, atterrerà sul proprio account e vedrà il template (dashboard, report o segmento) popolato con i propri dati.

Google analytics novità_2

Tracciare le interazioni tra gli eventi con il flusso eventi
Della famiglia dei report “flusso”, il report Flusso eventi è l’ultimo arrivato. Se si utilizzano gli eventi (ad esempio per tracciare video, download o elementi incorporati) è possibile utilizzare il nuovo report per osservare l’ordine in cui i visitatori provocano eventi e i path popolari per passare da un evento al successivo. E’ stata aggiunta anche la possibilità di confrontare due diversi periodi temporali all’interno dei report flusso in modo tale osservare e confrontare i diversi comportamenti degli utenti in relazione al tempo.
Google Analytics novità_3

Digital marketing attribution
Il nuovo strumento Attribution Modeling (per il momento previsto per Google Analytics Premium) permette di assegnare il giusto credito ai diversi canali che partecipano alla conversione. Realizzandone di nuovi o confrontando i modelli di attribuzione disponibili sarà possibile determinare l’impatto delle diverse sorgenti, campagne e keywords.

Google Analytics novità_4

Articoli consigliati

Leave a Comment

tracktiming google analytics