Disponibile la dimensione Regione per l’Italia

 In Curiosità, News

Da qualche anno Google Analytics fornisce la dimensione “regione” che può essere utilizzata all’interno dei report arricchendo le informazioni geografiche storicamente presenti all’interno dello strumento (Paese e Città).

Questa feature è stata a lungo prerogativa di alcuni – fortunati – paesi, in primis gli USA, dove viene sfruttata per dettagliare i singoli stati. Purtroppo, anche quando è stata estesa alle vicine Francia e Germania, l’Italia è rimasta a guardare.

Da pochi giorni però la dimensione “regione” è finalmente disponibile anche per la country Italia, seppur in una versione limitata: la dimensione può essere aggiunta come dimensione secondaria (o nei report personalizzati) ma non è ancora in grado di dialogare con i grafici geografici. Di conseguenza bisogna ancora attendere un po’ prima di avere a disposizioni grafici come quelli mostrati nell’immagine sottostante
francia_germania

La dimensione “regione” apre alcuni scenari piuttosto interessanti in quanto permette di creare analisi ad hoc per responsabili di determinate regioni, di arricchire le informazioni tramite data import e di impostare dimensioni/metriche personalizzate basate sulle regioni.

Ad esempio è possibile osservare il diverso tasso di conversione tra le regioni
Regioni_italia

Oppure, se si analizza un sito con traffico al 100% italiano, che differenza c’è tra la distribuzione regionale percentuale del traffico e la distribuzione regionale percentuale della popolazione.

GA_regione_distribuzione

A monte di tutto continua comunque ad essere presente un metodo di raccolta dati che per sua natura non permette una elevata precisione, soprattutto considerato l’aumento del traffico mobile e la diffusione di pratiche di anonimizzazione degli indirizzi IP.

Articoli consigliati

Leave a Comment